PERCHÉ SCIRUBETTA?

Scirubetta deriva dalla parola araba “Sherbet” che significa bevanda fresca. La preparazione tradizionale di questa “specialità” calabrese prevedeva la raccolta di neve fresca che, una volta portata in casa, veniva aromatizzata con miele di fichi, mosto cotto e, in tempi più recenti, con succo di agrumi o altra frutta, caffè e cioccolata. In pratica la scirubetta può, a buon diritto, essere considerata l’antesignana dell’attuale gelato artigianale.

Ecco perché gli ideatori di questo nuovo e goloso Festival hanno scelto tale nome, perché esso, simbolicamente, diviene un “filo conduttore” tra passato e presente, tra tradizione e innovazione.

Questa vuole essere la filosofia di Scirubetta, il Festival del Gelato Artigianale di Reggio Calabria: coniugare la bravura e l’esperienza artigianale dei Maestri Gelatieri con le tecniche più moderne, sane e sicure della produzione del gelato, la ricerca di ricette e ingredienti della tradizione con la sperimentazione di abbinamenti sorprendenti e originali. Un tour tra i sapori più tipici di tanti territori italiani racchiusi in una semplice, deliziosa coppetta di gelato.

24 maestri gelatieri vi aspettano per proporvi dei gusti esclusivi creati per l’occasione di questo dolce e intrigante evento.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *